PREMIO ARCHIMEDE

IMG_8535_smallUno dei grandi protagonisti del Festival dell’Innovazione e della Scienza è il mondo della scuola. Nella giornata conclusiva del Festival le scuole superiori di tutto il territorio nazionale porteranno fisicamente in piazza i loro progetti innovativi realizzati nel corso dell’anno sul tema della rassegna. La piazza antistante la Biblioteca Archimede diventa in quell’occasione una grande fiera dell’Innovazione del mondo scolastico. Il Festival attraverso un comitato scientifico creato ad hoc, valuta tutti i lavori esposti e premia (con un riconoscimento economico) le prime tre scuole classificate. Nell’edizione 2016 sono stati 40 gli istituti superiori che hanno partecipato al concorso. Nel 2017, l’obiettivo è di invitare a partecipare le eccellenze scolastiche italiane che, specialmente sul campo della chimica, si siano particolarmente distinte.

GIURIA

La Giuria avrà il compito di valutare i lavori e i progetti che gli istituti superiori che aderiranno al Festival dovranno preparare durante l’anno scolastico. La valutazione conclusiva si baserà su tre passaggi importanti e porteranno a scegliere tra tutti i progetti presentati i tre migliori lavori che riceveranno il premio Archimede. La Giuria potrà prendere visione delle schede tecniche di presentazione del Progetto che verranno inviate alla segreteria del Festival entro metà giugno. Dall’esame di queste schede ne verranno selezionati alcuni che per attinenza con i temi trattati, saranno presentati dai ragazzi durante alcune conferenze previste dal programma ufficiale della Manifestazione. Durante la giornata conclusiva del Festival il Comitato sarà chiamato a valutare la presentazione dei progetti in Piazza Campidoglio.

 

COME PARTECIPARE

Se sei un istituto di istruzione superiore e vuoi aderire all’edizione 2017 del Festival proponendo un’idea o un progetto scarica il modulo, compilalo in tutte le sue parti ed invialo a eventi.archimede@fondazione-ecm.it